Alberto Marchetto

Specialità: danze caraibiche

Esperienze:
Inizia a ballare all’età di 12 anni praticando hip hop e breakdance, ma la sua esperienza viene viene subito interrotta da un incidente mentre praticava la sua seconda passione: l’equitazione.

A 14 anni decide di riavvicinarsi al mondo del ballo, scegliendo stavolta il latino americano.
Per il primo anno, presso la scuola BandaLatina di Brugherio, viene seguito dai maestri Daniela Lo Nigro ed Enzo Tuminelli;  successivamente per i seguenti tre studia con i maestri Cristina Mariani e Stefano Lastella, maestri che risulteranno fondamentali per la sua crescita artistica e professionale.
Da allora decide di proseguire i suoi studi della salsa New York style frequentando stage con alcuni tra i più grandi ballerini e maestri del panorama latino americano quali: Juan Matos, Rafael Muñoz, Daniele Bizzarro, Anita Lombardi, Angelo Rito, Andrea Mariani, Nelson Flores, Mauro Tomatis e Francesco Scalvenzi (insegnante fondamentale per la sua crescita).

Dal 2010 inizia a studiare con il maestro e ballerino Adolfo Indacochea; percorso di studi che, nel 2011, gli permette di essere notato dal ballerino Salvo Parisi che lo seleziona per far parte della sua compagnia “The Company Dance Group” nel quale balla per più di un anno calcando vari palchi nazionali ed europei.

Successivamente entra a far parte del gruppo amatoriale di Adolfo Incacochea, i Mambo Magic, gruppo che gli permette di ballare su numerosi palcoscenici in Italia e all’estero. Durante questo periodo si esibisce anche, in Italia e su palchi internazionali, insieme alla sua ballerina Lara Coppola nello show “La Luz”.
Nel 2013 entra a far parte del gruppo professionista di Adolfo Indacochea, i Latin Soul Dancers, con cui ha l’opportunità di girare il mondo e ballare con il maestro dei maestri Eddie Torres partecipando al musical Tribute to the Kings.

Parallelamente, in questo periodo, si reca più volte a New York, oltre che per esibirsi, per studiare con altri grandi maestri del panorama salsero internazionale come Eddie Torres, Osmar Perrones (Yamulee), Frankie Martinez, Franklyn Diaz ed altri ancora.

Successivamente decide di interrompere gli studi e la collaborazione con il maestro Adolfo Indacochea per intraprendere un breve periodo ballando in duo con il suo amico e collega Latin Soul Dancer Gianmaria Bardelli. Durante questa fase continua a studiare con Jose Diaz di Euphoria Dance Company ed il ballerino Juan Matos.

Successivamente approfondisce gli studi con il maestro e ballerino Juan Matos, che in seguito lo seleziona per ballare nel gruppo Fogarate Dance Project, calcando nuovamente vari palchi internazionali.

Dopo aver interrotto anche questa parentesi, viene chiamato dai maestri Laura e Leo, di Firenze, per ballare con loro nella coreografia “Mambo de la luz”, che viene portata in scena a diversi eventi.

Temporaneamente interrotta la sua esperienza da performer, continua a studiare per un breve periodo con il ballerino Marco Ferrigno.

Alberto ha sempre arricchito la sua esperienza di ballo studiando altre discipline, oltre alla sola salsa Ny Style. Ha infatti studiato cultura afrocubana con il maestro e ballerino Eloy Leyva, House con i maestri e ballerini David Bellay e Byron Claricia e Modern Jazz con il maestro e ballerino Davide Manico.

Curiosità:
Alberto ha partecipato ad alcuni videoclip  musicali come “BOOM” dei Palo Duro e “Paparrin” di Johnny Vazquez. Guardalo qui!

Giorni e orari dei corsi:
Mercoledì 21:30/23:00 –> caraibico base2